RSS

Quando finisce una mamma

07 Nov

Quando muore una mamma è un brutto colpo,viene meno una colonna portante della tua vita,un luogo sicuro.
A volte però si perde una mamma anche se questa è ancora viva.
Si perde emotivamente,si perde il luogo sicuro,la colonna portante.

Nascono tante mamme,ma non tutte riescono ad essere mamma fino in fondo.
A volte le mamme ‘muoiono’ subito,quando preferiscono le uscite,il look,l’ordine e rimpiangono ciò che erano.
A volte sono solo mamme di facciata: mamma davanti agli altri ma manca la mamma in casa.
A volte le mamme ‘muoiono’ quando siamo già grandi e tutto ciò che sapevamo ed in cui credevamo crolla.
Non importa se abbiamo 20 o 40 anni,torniamo bambini alla disperata ricerca di un posto sicuro.

La mamma deve essere l’abbraccio che non sappiamo di volere,la parola dolce che ci cambia la giornata,il nostro bugnami durante il compito.
La mamma deve essere quella figura che ci insegna a stare al mondo ed a spiccare il volo quando sarà il momento,quella figura che ci aiuta,consiglia e sostiene senza mai far prevaricare le sue idee sulle nostre.

Io vorrei essere una mamma così non quella che a me ha distrutto due volte le certezze e il luogo sicuro e,nonostante gli errori che farò,spero di non far mai crollare le certezze dei miei figli,di non fargli mai pensare ‘non è la persona che credevo fosse’

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 novembre 2013 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: